Il nostro mondo è definito da quello che vediamo tutti. L’unica verità è quella che sappiamo tutti. Ma ciò non toglie che il tutti di cui stiamo parlando siano una piccola, strana comunità. Quelli che odono la voce degli alberi e dei piccoli esseri che ci vivono accanto pensano che tutti li sentano, la questione non esiste ai loro occhi, ma non tutti usiamo il nostro udito come potremmo, in effetti sentiamo solo quello che possiamo accettare.

Annunci