VENERDÌ, 10 NOVEMBRE 2006

La mancanza del senso di presenza personale mentre siamo in movimento, questo rende il nostro mondo quotidiano così privo di amore.

10 novembre 2003

Oh! the gratitude I feel towards someone who has seen. What is seen is not always comfortable, comforting nor flattering, but always carries authenticity. This feeds me. It reminds me I am a human being, that I am, and that I am alive.

10 novembre 2002

Una splendente giornata dell’estate indiana, verso Pirano stamattina, con Greta, Stefania e la mamma; non è facile pensare ad una nuova vita, che accompagni questi miei ottant’anni, ma non occorre che io faccia altro, solo lasciarmi essere. Ho l’impressione di essere di nuovo davanti ad un nuovo inizio, di nuovo.

Un incontro perfetto, pieno di passione, cultura, umanità e gioia stasera alla casa della musica: se Gil Evans, il grande arrangiatore di Miles ahead, Sketches of spain e Out of the cool, avesse un figlio che lo rappresenti perfettamente questo si chiamerebbe senz’altro Miles. Un chiaro esempio di brillante intelligenza all’opera, se qualcosa di simile può uscire dagli Stati uniti.

Ma Gabriele ha davvero dei buoni amici, sparsi per il mondo: uno di questi è senz’altro Rudy Linka, dalla repubblica Ceca. Non mi sento a posto a sentirli suonare, e a documentare l’evento, e nonostante sia un peccato scappo velocemente a casa, dalle mie donne.

Annunci