15 ottobre 2004

Questo aiuto, che riconosco e per il quale sono profondamente grato, continua a salvarmi dalle mani del mio piu’ grande nemico. Non sono capace a ricordare continuamente cio’ che devo ma ugualmente le situazioni piu’ pericolose mi sfiorano senza toccarmi.

Spero invece di essere capace di tenere in moto l’aiuto stesso, ed a renderlo utilizzabile intorno a me, da chi e vicino suo malgrado e da chi e’ vicino perche’ pensa di desiderarlo.

15 ottobre 2003

Buone nuove da Gabriele, che è stato chiamato da Donata. La nuova versione è migliore ma rimane del tutto insufficiente, rimane da stabilire quale sia il reale interesse di Gabriele perché questo programma venga realizzato.

Let’s not be too dopey, even in the basement. This is the “Impossibly Perfect” excuse which seeks to validate poor conduct. It goes like this:

Perfection is impossible.

Therefore no-one is perfect.

Therefore imperfection is inevitable.

Therefore everyone behaves imperfectly.

Therefore it’s acceptable for me to behave like a jerk.

Another approach is this:

Perfection is impossible.

But I may choose to serve perfection, rather than surrender to my frailties.

Therefore it is unacceptable for me to behave like a jerk.

15 ottobre 2002

Forse è tutta qui la soluzione per qualcuno dei prossimi anni: il maggior tempo possibile insieme a mia moglie e alla mia bambina ed il maggior tempo possibile a lavorare sui racconti che desiderei leggere.