26 agosto 2004

The quality of our perceptions determines the quality of our judgement.

Our judgement determines how we interract with the world.

How we interract with the world changes the world.

So, the quality of our perceptions changes the world we perceive.

Il miglior consiglio ricevuto da Robert e che rimane fermamente raccomandato in questi anni perversi e’ quello di definire me stesso positivamente, anziche’ l’opposto. La grande difficolta’ sta tutta nel resistere alla tentazione di derogare nella definizione di qualunque altro, come se cio’ che vedo, persone e cose, fosse altro da me. Ogni definizione meno che positiva entrata o uscita da me in questi anni mi ha diminuito, come il suono della campana che regola il ritmo delle opportunita’ perdute, e qualcuno sa quanto io abbia pagato la diminuzione della mia identita’ personale.

26 agosto 2003

The mechanical logic of polar thinking denies the possibility of any form of relationship. So, we add a third term to the dyad of polar thinking. We had this:

Yes – No.

Then, we add the third term & we have this:

Yes – No – Letting Go.

La nostra vita con questi bambini, in questa casa, si avvia ad una nuova svolta. Meno di una settimana alla ripresa del lavoro regolare, da parte di Stefania, e delle sue nuove salite e discese in tangenziale. Mi piacerebbe poter semplificare la sua vita ma questa non sembra essere semplificabile senza una complicazione nella nostra. Il tempo passato con questi bambini, adesso più che mai rende la mia vita molto più larga. Non rimane che mettere insieme uno stipendio che non vanifichi questo incanto.

26 agosto 2002

Ad aspettare la chiamata di Gabriele, reduce dai suoi tour e dalle sue infinite e deboli connessioni, la giornata mi sfugge un po’ di mano, ma ottimi esercizi, fin dalla prima mattina. Adesso, semplicemente, abitare il soggiorno e la nuova stanza da letto è un vero piacere.

La sera a cena, tra persone che non conosco, e che non fanno domande.